Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/i-dazi-stoppano-i-mercati-male-anche-Wall-Street-660ede02-27b4-4709-802e-a62cb252cbc5.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

Mercati

I dazi stoppano i mercati, male anche Wall Street

Condividi
di Fabrizio PattiMilano Si va verso la temuta escalation nella guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina. VenerdI’ sono entrati in vigore dazi al 25% su beni cinesi importati negli Stati Uniti per 200 miliardi di euro. Poco fa è arrivata la risposta cinese: nuovi dazi per beni americani per 60 miliardi.
Le borse europee accusano il colpo. E parte in decisa flessione anche Wall Street: Nasdaq -2,2%, Dow Jones - 1,5%. Milano ha accelerato la discesa all'1%. Male anche Francoforte, -1,4% e Parigi -1,2%.
In Italia si riaccende lo spread, salito a 275 punti base, 5 in più di venerdì. Il rendimento decennale e' salito al 2,69%.
A Piazza Affari oggi si difendono i titoli petroliferi, perché il Brent si sta riavvicinando a quota 72 dollari.
In negativo, fuori dal listino principale, c'è il forte calo di Geox, -12%, dopo la trimestrale.
Sul Ftse Mib forti perdite per i titoli più esposti al commercio internazionale: Leonardo, -5%, Buzzi Unicem i peggiori assieme ad Azimut, -4,5%. Si rafforza l'euro a 1,1260 sul dollaro.
 
Condividi