Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/idea-zuckerberg-facebook-puntare-tv-eventi-live-c2db5cab-0df8-476c-8aba-b2244973d9fb.html | rainews/live/ | true
TECH

Facebook Live

L’idea di Zuckerberg per Facebook: puntare tutto sulla tv e gli eventi live

Rendere Facebook una piattaforma sulla quale ospitare i prodotti televisivi e gli eventi live sarebbe uno degli obiettivi principali per il futuro pensati da Mark Zuckerberg. Nessuna conferma ufficiale sul progetto è ancora arrivata

Condividi
Anche se il progetto è iniziato due mesi fa passando quasi in sordina, rappresenta una delle principali strategie di Facebook per i prossimi anni: spingere i media tradizionali a pubblicare video in streaming sul social network grazie a Facebook Live.
 
Il New York Times dedica al tema un articolo, sostenendo che si tratti del progetto sul quale l'amministratore delegato, Mark Zuckerberg, sta investendo più risorse e impegno trattandolo come prioritario. L'obiettivo? Rendere Facebook una piattaforma sulla quale ospitare i prodotti televisivi e gli eventi live.
 
Sempre secondo il quotidiano di New York, all'inizio di aprile e nel corso della conferenza degli sviluppatori F8 di San Francisco il gruppo dovrebbe annunciare nuove funzioni e collaborazioni per il suo Facebook Live.
 
Il social network nel frattempo mantiene la segretezza massima sul progetto, rifiutandosi di confermare i possibili cambiamenti. Ma all'esterno del gruppo, tra i media e i personaggi famosi, Facebook Live sta diventando sempre più popolare: il sito di gossip TMZ lo usa quotidianamente e ci sono diversi programmi di cucina che vanno in onda anche sulla piattaforma. Allo stesso tempo il colosso di Menlo Park sta spingendo atleti e vip a pubblicare i loro streaming e a parlare con il pubblico che li segue. L'Huffington Post Usa ha provato il live su tutte le 79 pagine che ha su Facebook.
Condividi