Tutte le notizie di Rai News - ultime notizie in tempo reale - home page, logo rai news Torna su
MONDO

"Non è all'altezza dei compiti"

Immigrazione, il Consiglio d'Europa boccia Triton

Per l'organizzazione internazionale, "l'Europa ha bisogno di un sistema di ricerca e salvataggio efficace". La bocciatura arriva nel giorno delle notizie sul naufragio davanti alle coste libiche

Repertorio
Condividi
Strasburgo L'operazione "Triton non è all'altezza" dei compiti che deve svolgere e "l'Europa ha bisogno di un sistema di ricerca e salvataggio efficace": è quanto sottolinea in una nota il commissario dei diritti umani
del Consiglio d'Europa, Nils Muiznieks, dopo il naufragio al largo delle coste libiche. Una bocciatura che il commissario rende nota anche su twitter:




"Una sciagura che poteva essere evitata"
 "La tragedia consumatasi nel Mediterraneo è un'altra sciagura che poteva essere evitata" osserva Muiznieks. "L'Europa ha bisogno di un sistema di ricerca e salvataggio efficace" sottolinea il commissario. Muiznieks ha più volte affermato che l'Unione europea dovrebbe prendere come esempio Mare Nostrum, operazione per cui l'Italia va lodata, e che ha aiutato a salvare centinaia di vite. "Spero che l'Europa cambi approccio, dando maggiore peso ai diritti umani, e non solo alla sicurezza, e aumenti le vie legali cui le persone possono ricorrere per arrivare sul continente e chiedere asilo" afferma Muiznieks.

Il Consiglio d'Europa
L'organizzazione internazionale - da non confondersi con il Consiglio europeo o con il Consiglio dell'Ue - è nata nel 1949 con il trattato di Londra e oggi conta 47 Stati, tra cui Russia e Turchia. Il scuo scopo è promuovere i diritti umani, la demicrazia e la ricerca di soluzioni ai problemi sociali in Europa. 
Condividi