Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/influenza-cinese-contagia-mercati-0a4a05b5-7c73-4069-b45f-8f29b3a49e06.html | rainews/live/ | true
ECONOMIA

L’influenza cinese contagia i mercati

Condividi
di Marzio Quaglino Mercati finanziari in allerta per i casi di influenza che hanno colpito soprattutto la città cinese di Wuhan. Le borse orientali registrano forti ribassi: dal -0,98% di Tokyo alla flessione di tre punti e mezzo della cinese Shenzhen. L’Europa, preoccupata anche dai nuovi possibili dazi statunitensi, è partita con il segno meno. Londra, Parigi e Francoforte limitano le perdite sotto il mezzo punto percentuale. Milano invece viaggia in controtendenza (+0,31%) grazie soprattutto a St Microelectronics (+4,50%) premiata dai conti.
Le conseguenze che il dilagare dei casi di influenza potrebbe comportare a viaggi e commerci contribuisce a far scendere il prezzo del petrolio. Il greggio del Mare del Nord in ventiquattr’ore ha perso 2 dollari al barile e ora viene scambiato a quota 62,39.
Sul mercato valutario poco mosso il cambio Euro Dollaro che resta poco sotto la soglia di 1,11.
Condividi