Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/instagram-photosharing-direct-scambio-foto-bbdf7898-4584-407b-b107-fad51a5719b6.html | rainews/live/ | (none)
TECH

Photosharing anche tra privati

Instagram cambia pelle e diventa Direct

​Il co-fondatore Kevin Systrom ha annunciato d'ora in poi il photosharing può essere riservato ad una cerchia di amici, un cambiamento epocale per Instagram 

Condividi
di Celia Guimaraes Instagram è sempre stato un social network prevalentemente pubblico, con una struttura aperta, invece dei collegamenti basati sull’amicizia reciproca come Facebook. Oggi per gli Igers, i fan di Instagram, inizia una nuova era. Gli utenti potranno scambiarsi messaggi chat privati, con foto o video. Prima era possibile commentare le immagini soltanto pubblicamente.

Con Instagram Direct si può scegliere un amico specifico (o un gruppo fino a 15 persone) e mandargli un messaggio. Una volta aperta la foto, al mittente apparirà un segno di spunta. Quando si riceve una foto si  vedrà un’ icona in alto a destra della app.
 
A differenza però degli altri social network, gli Igers non potranno chattare con il solo testo via Instagram Direct ma dovranno inviare immagini per avviare la funzione. Sono state attivate alcune opzioni per la privacy, con la possibilità di bloccare determinati utenti o contrassegnare il proprio profilo come privato prima di accettare le richieste.
Condividi
social
  • pessimo
  • scarso
  • medio
  • buono
  • ottimo