Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/iran-pasdaran-trasformeremo-paese-che-ci-attacca-in-campo-di-battaglia-d732f850-0893-4189-bacb-1ba4bc09c71f.html | rainews/live/ | true
MONDO

Teheran

Iran, Pasdaran: trasformeremo paese che ci attacca in campo di battaglia

Il generale Hossein Salami, 'pronti a qualsiasi scenario'. Gli Usa inviano un contingente nel Golfo

Condividi
Qualunque Paese decida di attaccare l'Iran verrà trasformato nel ''principale campo di battaglia''.

L'avvertimento arriva dal comandante dei Guardiani della Rivoluzione iraniana (i Pasdaran), il generale Hossein Salami, dopo che gli Stati Uniti hanno inviato un nuovo contingente nel Golfo su ''richiesta del Regno'' saudita, come ha spiegato il Segretario alla Difesa Usa Mark Esper dopo gli attacchi subiti da due siti petroliferi dell'Aramco.

In risposta, nel corso di una conferenza stampa a Teheran Salami ha detto che l'Iran è ''pronto a qualsiasi scenario. Chiunque voglia che la sua terra diventi il principale campo di battaglia, vada avanti. Non permetteremo mai che nessuna guerra arrivi in territorio iraniano''. Salami ha quindi detto di ''augurarsi che non facciano un errore strategico'', parlando di precedenti ''avventure'' militari americane contro l'Iran.
Condividi