ECONOMIA

Energia pulita e illimitata grazie alla fusione nucleare

Fusione nucleare. Italia leader nella tecnologia

Nell'impianto francese di Cadarache il mondo sperimenta il futuro dell'energia. Tra le tante aziende coinvolte quelle italiane svolgono un ruolo decisivo nella fornitura di componenti critici. 

Condividi
Ci sono aziende italiane che riescono a dare un contributo di eccellenza nei nuovi progetti di ricerca sulla fisica nucleare. Hanno vinto infatti contratti  per un miliardo di euro nell'ambito di commesse europee per la componentistica ad alta tecnologia relativa al progetto internazionale di ricerca  ITER sulla fusione nucleare. ITER è una sfida innovativa che coinvolge tutti i grandi Paesi a livello globale e per l'Italia è coordinato dall'Enea. Siamo andati a conoscere  due imprese che sono collegate al progetto: l'abruzzese 'Walter Tosto' e la perugina  'Angelantoni'.
Condividi