ECONOMIA

La settimana in borsa parte con il segno più

Condividi
di Marzio Quaglino Dopo una settimana che ha visto gl’indici scendere in tutta Europa, si volta pagina. L’ennesimo attentato a Londra non scuote i listini che seguono con maggiore attenzione l’inizio dei colloqui per la Brexit. E così dopo l’Asia anche le borse europee mostrano il segno più. Progressi che superano il punto percentuale a Parigi all’indomani del secondo turno delle elezioni francesi. Milano dello 0,72% in una seduta caratterizzata dallo stacco delle cedole di alcune aziende.
Sul versante dei titoli di Stato, limatura al ribasso dello spread a 168 punti base, mentre il rendimento del Btp decennale è all’1,97%.
Infine tra le valute, euro stabile sul dollaro a quota 1,1191.
Condividi