CULTURA

"La permanenza del Classico"

Il latino per conoscerci e progettare. Dionigi scrive ai giovani per l'inizio dell'anno scolastico

Condividi
Il latinista ed ex rettore dell'Università di Bologna, Ivano Dionigi scrive agli studenti una lettera condivisa con l'USR, l'Ufficio Scolastico Regionale per l'Emilia-Romagna, sull'importanza dello studio del Latino. Dionigi si rivolge agli studenti delle Superiori e chiede una "ecologia" linguistica in questa Babele della comunicazione veloce dove si smarrisce il vero significato delle parole. Il latino ci consente - dice - di scoprire la storia delle parole, e offre una dote, una eredità ai cittadini, perché "staccati dalla storia e connessi con l'immensa rete del mondo (www) si rischia di rimanere schiacciato sotto l'eterno presente: senza cognizione del tempo, l'unica dimensione che ci consente di conoscerci e progettare."

Condividi