Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/liberta-allegria-palloncini-il-manifesto-del-Prix-Italia-66-b4ff8851-324a-4d1d-8b05-c8c1f0fd9b08.html | rainews/live/ | (none)
CULTURA

"L'idea del manifesto è quella della libertà"

Palloncini liberi nello spazio come le tecnologie: il manifesto del Prix Italia 2014

Ideato e realizzato dal reparto di Grafica del Centro di Produzione Rai di Napoli 

 

Il manifesto del Prix Italia 66
Condividi
Palloncini colorati che contengono i mezzi della comunicazione: dalla tv alla radio, da internet al cellulare. Il manifesto del Prix Italia 2014 è stato ideato e realizzato dal reparto di Grafica del Centro di Produzione Rai di Napoli diretto da Pietro Centomani, il coordinamento artistico è di Francesco Inglese. Hanno collaborato alla realizzazione Antonia Marra e Antongiulio Palladino.

"L'idea del manifesto è quella della libertà", spiega Francesco Pinto, direttore del Centro di Produzione Rai di Napoli: "Le tecnologie sono infatti libere di muoversi nello spazio, di cercare la loro strada spinte nel vento del cambiamento e dell’innovazione".

Tecnologie in libertà
E sono "allegre" nel loro muoversi tra il gioco e le infinite possibilità del lavoro "come i palloncini si muovono nel cielo sotto lo sguardo di chi volutamente li lascia andare alla ricerca del proprio destino". 
Condividi