Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/libia-armatore-grimaldi-nessun-sequestro-e-nessuna-perquisizione-per-la-nave-italiana-13dc0009-6fba-487d-97df-d6f5f5a859f8.html | rainews/live/ | true
MONDO

La smentita

Libia, l'armatore Grimaldi: "Nessun sequestro e nessuna perquisizione per la nave italiana"

"La nave sta operando normalmente a Bengasi e tra poco ripartirà", dice un portavoce. La falsa notizia era stata diffusa dal sito "Sputnik"

Condividi
La nave "Grande Baltimora" di Grimaldi  non è stata sequestrata dalle forze del maresciallo Khalifa Haftar né sottoposta a perquisizione. "La nave - dice un portavoce di Grimaldi - sta operando normalmente a Bengasi, dopo essere stata a Misurata, e tra poco ripartirà".

Era stato il sito "Sputnik" a diffondere in precedenza la notizia del sequestro della nave italiana.

Vesselfinder.com, che monitora il traffico sul mare, indica che la "Grande Baltimora" era partita ieri dal porto di Misurata alle 12.51. In merito al porto di Bengasi il sito non fornisce dettagli su arrivi e partenze. 
Condividi