Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/marino-pedonalizzazione-fori-imperiali-prima-di-lasciare-4e5d5adc-322a-4f7b-9904-8b2fd76cdfc4.html | rainews/live/ | (none)
POLITICA

Era nel programma del primo cittadino

​Marino: Pedonalizzazione completa dei Fori Imperiali prima di lasciare

Il sindaco dimissionario lavora alla delibera che vieta il transito anche a taxi e mezzi pubblici tra piazza Venezia e il Colosseo

Condividi
Roma Si potrebbe dire: "Ogni promessa è debito" per il sindaco di Roma Ignazio Marino. Il primo cittadino ha annunciato di voler pedonalizzare completamente Via dei Fori Imperiali prima di lasciare il suo incarico in Campidoglio. 

Il primo passo fu lo stop alle auto attorno all'Anfiteatro Flavio, il Colosseo, deliberato dopo soltanto due mesi dal suo insediamento, "Oggi è l'inizio di un sogno", aveva detto allora. Per alcuni irriducibili automobilisti fu l'inizio di un incubo. Va riconosciuto invece che rappresentò un diverso modo di vivere il cuore archeologico della città eterna.

Ora il nuovo provvedimento, che potrebbe essere contenuto in una delibera di giunta e quindi non richiedere il voto dell'aula, dovrà essere varato entro il 2 novembre. Questa la data del definitivo abbandono di Ignazio Marino, da quel momento inzierà per Roma il periodo di commissariamento in attesa del voto, presumibilmente nella primavera del 2016. 

Fino ad ora la pedonalizzazione integrale dell'area è stata impedita dalle oggettive difficoltà nel trovare valide alternative viarie e nella riorganizzazione del trasporto pubblico. Il compito dell'ormai ex sindaco appare quanto mai arduo.
Condividi