Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/marocco-omicidio-turiste-scandinave-si-sospetta-terrorismo-b1c7d8d5-8b51-4420-9d60-1c6268a1f3be.html | rainews/live/ | true
MONDO

​Marocco: omicidio turiste scandinave, si sospetta terrorismo

Immagine di repertorio (Ansa)
Condividi
Nel caso delle due giovani turiste scandinave uccise in Marocco, gli investigatori sospettano il coinvolgimento di islamisti.

Lo ha affermato una fonte vicina all'inchiesta. I corpi della danese Louisa Vesterager Jespersen e della norvegese Maren Ueland, di 24 e 28 anni, sono stati rinvenuti lunedì nell'Alto Atlante, una regione turistica montuosa del sud, molto popolare tra gli escursionisti.

Una delle due donne è stata decapitata, ha riferito la fonte, sottolineando che "l'Islam radicale non è escluso, a causa del profilo del sospetto arrestato e dei tre uomini ricercati". "I tre sono stati identificati e sono attivamente ricercati da tutti i servizi di sicurezza", ha assicurato Boubker Sabik, portavoce della Direzione generale della sicurezza nazionale.
Condividi