Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/mattarella-nomina-vigano-giudice-della-corte-costituzionale-311e18ac-6c15-42d1-9d5e-8a30995febc0.html | rainews/live/ | (none)
POLITICA

Ordinario di Diritto penale alla Bocconi

Consulta, Mattarella nomina giudice Francesco Viganò

Sostituisce Grossi, il cui mandato è scaduto ieri.  Il decreto è stato controfirmato dal presidente del Consiglio, Gentiloni

Condividi
Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, con decreto in data odierna, ha nominato ai sensi dell'art. 135 della Costituzione, giudice della Corte costituzionale il professor Francesco Viganò, ordinario di Diritto penale presso l'università Bocconi di Milano, in sostituzione del professor Paolo Grossi, il quale ha cessato dalle sue funzioni di giudice e di presidente della Corte costituzionale il 23 febbraio 2018.

Il decreto è stato controfirmato dal presidente del Consiglio Paolo Gentiloni. Della nomina del nuovo giudice costituzionale è stata data comunicazione alle Presidenze del Senato della Repubblica, della Camera dei Deputati e della Corte Costituzionale.
Condividi