Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/michael-schumacher-cade-sciando-trauma-cranico-meribel-alta-savoia-380ca12b-b5ef-4001-a023-769ca543fa47.html | rainews/live/ | true
SPORT

Brutto incidente per l'ex pilota di Formula 1

Schumacher cade sugli sci, l'ospedale: "È in coma"

Per il 7 volte campione del mondo si è reso necessario un intervento neurochirurgico. Questa mattina l'ex pilota ha battuto violentemente la testa mentre stava sciando su un fuoripista a Meribel, in Francia. L'ospedale di Grenoble: condizioni critiche. Per lui prognosi riservata

Michael Schumacher
Condividi
"Michael Schumacher è in coma". Inizia così la nota diffusa dall'ospedale di Grenoble dove il 7 volte campione del mondo di Formula uno è stato ricoverato a seguito del brutto incidente di questa mattina a Meribel, in Francia. L'ex pilota ha battuto violentemente la testa contro una roccia mentre stava sciando su un fuori pista. L'ospedale di Grenoble riferisce che rimane in "condizioni critiche", e al suo arrivo nella struttura "soffriva di un trauma cranico grave, con annesso coma, per il quale si è reso necessario un immediato intervento neurochirurgico". E' in prognosi riservata.  Nel frattempo la gendarmeria francese che sta indagando sull'incidente, parla di "un guasto tecnico" che ha portato alla caduta di Schumacher all'incrocio delle piste  'Chamois' (pista rossa) e 'Biche' (pista blu).

L'incidente
Il 44enne pilota tedesco alle 11 si trovava in fuori pista a Meribel, dove possiede una casa, in compagnia del figlio 14enne quando, benché portasse il casco, ha urtato duramente contro una roccia. 

La preghiera di Felipe Massa
Felipe Massa, ex compagno di scuderia di Schumacher, affida a twitter il suo pensiero e suoi auguri per lui: "Sto pregando Dio per proteggerti fratello! E mi auguro una tua pronta pronta guarigione Michael!".

 
Condividi