Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/miele-api-2a5421dc-e018-48ea-ab2e-9a2433f0b370.html | rainews/live/ | (none)
MONDO

Cercatore di miele in India

Insensibile alle punture delle api, prende gli insetti a manciate

Condividi
L’indiano Suk Mohammad Dalal di Chandramonipur, nel Bengala Occidentale, di mestiere fa il cercatore professionale di miele selvatico. L’uomo è diventato insensibile e immune alle punture delle api in seguito alla sua attività.

Durante la raccolta del miele Suk prende le api a manciate e le infila sotto la sua canottiera.

Il 31enne raccoglie il miele da 15 anni e ora l’unico segno delle punture è il gonfiore sulle labbra che poi passa dopo una tazza di tè caldo. Una volta era stato punto da 300 api ed era svenuto. In seguito però ha acquisito l’immunità contro le punture.

Condividi