Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/milano-maxirissa-fra-giovani-in-piazza-duomo-denunciati-tre-giovani-de-corato-servono-piu-agenti-02b49c35-841c-451a-87ca-8fa9e2797bbf.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Milano

Maxi rissa fra giovani in Piazza Duomo, denunciati tre giovani. De Corato: "Servono più agenti"

La gente terrorizzata mentre una trentina di persone si affrontavano lanciandosi bottiglie e tavolini. Anche il centro è diventato "un luogo di scontri per nordafricani - è il commento dell'assessore regionale alla Sicurezza Riccardo De Corato - E' difficile ricordare un episodio simile"

Condividi
Tre giovani sono stati denunciati dopo che nel tardo pomeriggio di ieri sono stati feriti durante una rissa vicino a piazza Duomo, a Milano, che ha coinvolto una trentina di giovani di origine nordafricana. I denunciati, due diciottenni e un diciassettenne, erano andati a farsi medicare in ospedale e sono tutti di origine tunisina. La rissa ha suscitato particolare scalpore perché ha avuto come sfondo la medievale piazza dei Mercanti, dove i giovani si sono tirati bottiglie e sedie.

"Anche piazza del Duomo è diventata un luogo di scontri per nordafricani - è il commento dell'assessore regionale alla Sicurezza Riccardo De Corato - E' difficile ricordare un episodio simile, con trenta persone coinvolte in una rissa a ridosso della basilica, con lanci di bottiglie e sedie: la zona è diventata come una delle tante piazze della periferia, nelle quali gli immigrati irregolari dilagano. E' indispensabile l'arrivo di altri uomini delle forze dell'ordine, perché Milano risulta sguarnita, nonostante il grande lavoro svolto da polizia e carabinieri, che però non sono sufficienti ad arginare il degrado che ormai ha raggiunto anche il pieno centro città".
Condividi