Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/moglie-morta-vacanze-valigia-francia-alta-savoia-0b24b015-033a-43ea-9ea2-38795279cae4.html | rainews/live/ | true
MONDO

Alta Savoia

Famiglia rientra dall'Italia con moglie morta nella valigia

Il marito tornava dalle vacanze con i figli piccoli addormentati sul sedile posteriore dell'auto e la moglie morta in valigia

Condividi
di Tiziana Di Giovannandrea Rientro dalle vacanze da film horror. Un uomo è stato arrestato in Alta Savoia in Francia mentre tornava dall'Italia dopo le vacanze. Nel bagagliaio della sua autovettura è stata ritrovata una valigia contenente la moglie morta.

Secondo fonti vicine alla Procura, i gendarmi hanno fermato l'automobile alle prime ore del mattino a Doussard, sulla riva del lago della città di Annecy, nell'ambito di un mandato d'arresto.

L'uomo sarebbe già noto alle forze dell'ordine, avrebbe precedenti penali ed è stato arrestato verso le 5 della mattina. I due figli della coppia, di 6 e 7 anni d'età, erano sul sedile posteriore dell'auto addormentati, all'oscuro di tutto. Secondo le fonti francesi i bambini si trovano "in buona salute" e sono stati momentaneamente affidati ai servizi sociali.

Le autorità francesi stanno svolgendo un'indagine per omicidio per capire la dinamica dei fatti e non sono state ancora rese note le generalità dei protagonisti della vicenda.

In Francia le donne uccise nel 2018 dai loro compagni o ex compagni sono state 121, una ogni tre giorni, secondo i dati forniti dal Ministero dell'Interno.
Condividi