Original qstring: refresh_ce | /dl/rainews/articoli/mohamed-rapito-bruciato-gerusalemme-video-sorveglianza-rappresaglia-0e79ccc4-ce1f-4d30-833a-59d3f5b96968.html | rainews/live/ | true
MONDO

Il commento dei familiari sul britannico Guardian

Mohamed, il ragazzo palestinese ucciso per rappresaglia: il video del rapimento

Lo hanno preso di mira a caso, mentre aspettava di entrare in una Moschea per pregare. E' stato ucciso e bruciato in un gesto di apparente rappresaglia per la fine - analoga - subita da tre ragazzi israeliani. L'eterno conflitto mediorientale torna a infiammarsi sulle tombe di quattro ragazzi. 

Condividi
Gridava e si dibatteva Mohamed Abu Khdeir mentre cercavano di portarlo via. Tre uomini lo aggrediscono all'incrocio di una strada, mentre lui aspetta di entrare in moschea per pregare. Lo afferrano e cercano di chiuderlo, a viva forza, dentro la loro automobile. La terribile sequenza è stata registrata da una telecamera di sorvegliana, a Gerusalemme est
 





Le immagini vengono pubblicate dal quotidiano inglese Guardian: una zia del ragazzo rapito e brutalmente ucciso descrive la scena. Mohamed sarebbe stato preso di mira a caso, in un gesto di apparente rappresaglia per la morte di tre ragazzi israeliani, anche loro sequestrati e ritrovati uccisi dopo 18 giorni di angoscia.
Condividi