Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/morbillo-oms-piu-300-per-cento-casi-mondo-primo-trimestre-2019-18e3ce44-4851-41a9-bb68-d7e45a03e562.html | rainews/live/ | true
SALUTE

Oms: +300% casi morbillo nel mondo nel primo trimestre del 2019

Vaccino per il morbillo (Ansa)
Condividi
I casi di morbillo nel mondo sono aumentati del 300% circa nel primo trimestre del 2019 rispetto allo stesso periodo del 2018. È quanto riferisce l'Organizzazione mondiale della sanità (Oms), citando dati preliminari, precisando che in Africa l'aumento si è attestato intorno al 700%. "Al momento, nel 2019, 170 Paesi hanno segnalato 112.163 casi di morbillo all'Oms. L'anno scorso, nella stessa data, erano stati registrati 28.124 casi in 163 Paesi. Questo costituisce un aumento del 300% circa su scala mondiale", ha riferito l'agenzia Onu, precisando che si tratta di cifre provvisorie e dunque ancora incomplete. "Questi dati sono provvisori e ancora incompleti, ma indicano un trend chiaro", afferma l'Oms.
 
"Molti Paesi sono nel mezzo di considerevoli epidemie di morbillo, tutte le regioni del mondo stanno vivendo aumenti sostenuti dei casi", prosegue l'Organizzazione mondiale della sanità, secondo cui i casi reali superano sempre i casi registrati, il che significa che questi primi trend del 2019 probabilmente sottostimano la gravità delle epidemie.

 
Condividi