SPETTACOLO

Musica

È morto Malcom Young, co-fondatore degli AC/DC

Malcom Young (GettyImages)
Condividi
Malcolm Young, co-fondatore del gruppo rock AC/DC, è morto all'età di 64 anni. Ne ha dato notizia la stessa band sulla propria pagina web. Il chitarrista era nato a Glasgow nel Regno Unito nel 1953. Angus Young, fratello di Malcom è anche tra i fondatori e artisti della band di hard rock.

"Oggi è con profonda tristezza che AC/DC deve annunciare la morte di Malcolm Young. Malcolm, insieme ad Angus, è stato il fondatore e creatore di AC/DC. Con grande dedizione e dedizione, era la forza trainante della band''. Così la pagina Facebook della band annuncia oggi la morte del suo fondatore. ''Come chitarrista, compositore e visionario, era un perfezionista e un uomo unico'', spiegano ancora su Fb. 

Il gruppo, che iniziò la propria attività nel 1973 in Australia, è celebre per diverse hit, tra cui Back in Black, un brano contenuto nell'omonimo album che è il secondo più venduto al mondo di tutti i tempi, con cinquanta milioni di copie, dopo Thriller di Michael Jackson.



Il messaggio pubblicato sulla pagina Facebook degli AC/DC

Condividi