Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/nigeria-iniziato-lo-spoglio-delle-presidenziali-431f3b7c-c4e6-4bd2-846c-3e6c98985e17.html | rainews/live/ | true
MONDO

Il voto del gigante dell'Africa

​Nigeria, iniziato lo spoglio delle presidenziali

I risultati dovrebbero essere annunciati la prossima settimana. Attacchi degli integralisti, almeno 16 vittime 

Condividi
Iniziato lo spoglio dei voti in Nigeria, dove oggi circa 72,7 milioni di persone munite di scheda elettorale sono state chiamate alle urne per eleggere il nuovo presidente e rinnovare il Parlamento del più grande Stato africano. I risultati di circa 120.000 seggi elettorali sono stati raccolti a livello locale e statale prima di essere inviati, domani, nella capitale Abuja.

Il presidente della Commissione elettorale indipendente (INEC), Mahmood Yakubu, annuncerà i risultati ufficiali all'inizio della prossima settimana. Lo spoglio è stato avviato mentre in molte zone del paese si continua a votare per ritardi nell'apertura dei seggi o problemi logistici.

I nigeriani sono stati chiamati a votare tra il presidente uscente Muhammadu Buhari e il suo principale avversario, Atiku Abubakar, così come a eleggere i 360 rappresentanti della Camera bassa e i 109 del Senato.

Attacchi integralisti, almeno 16 vittime 
Vi sono stati almeno 16 morti in diverse parti della Nigeria in violenze collegate alle elezioni. Lo denuncia una coalizione di organizzazioni della società civile, mentre l'esercito riporta due attacchi del gruppo terrorista Boko Haram per impedire le operazioni di voto.

Uno dei attacchi del gruppo islamista è avvenuto nello stato nord orientale di Yobe e ha impedito al governatore di votare. A Maiduguri, capitale del vicino stato di Borno, militanti di Boko Haram armati di mitragliatori hanno attaccato una postazione delle forze di sicurezza. Nessuno è rimasto ferito negli attacchi, ha riferito l'esercito.

I 16 morti sono stati denunciati da The Situation Room, una coalizione di gruppi della società civile che sta monitorando l'andamento del voto.
Condividi