Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/paniere-istat-canone-rai-fuori-entrano-mango-e-avocado-126022c2-1f30-4f97-8cca-91a2cf1a0a3e.html | rainews/live/ | (none)
ECONOMIA

Paniere Istat: entrano mango e avocado, escono il canone Rai e i telefoni pubblici

Condividi
L'Istat rivede l'elenco dei prodotti che compongono il paniere di riferimento della rilevazione dei prezzi al consumo. La principale novità del 2018 è l'utilizzo dei prezzi registrati alle casse di ipermercati e supermercati mediante scannerizzazione dei codici a barre (scanner data) dei beni per la cura della casa e della persona, provenienti dalla Grande Distribuzione Organizzata (GDO) del commercio al dettaglio (ipermercati e supermercati).  

Tra i prodotti che rappresentano l'evoluzione nelle abitudini di spesa, nel 2018 entrano nel paniere: avocado e mango che, insieme all'ananas (in rilevazione già da alcuni anni), compongono l'aggregato di prodotto frutta esotica; Lavasciuga, che integra il segmento di consumo lavatrici, asciugatrici e lavastoviglie, ampliando la gamma di prodotti che fanno risparmiare tempo alle famiglie nelle attività domestiche; Robot aspirapolvere, che arricchisce l'aggregato di prodotto apparecchi per la pulizia della casa.

Escono dal paniere: Servizio di telefonia pubblica, i cui valori di spesa sostenuta dalle famiglie si sono talmente ridotti a seguito della diffusione della telefonia mobile da non renderlo più rappresentativo dei consumi degli Italiani.   Canone Rai, che le normative hanno assimilato a una tassa da pagare attraverso la bolletta elettrica e non più legata all'acquisto di un servizio; Lettore Mp4, la cui la spesa sostenuta dalle famiglie risulta in forte calo essendo il prodotto superato da altri con analoghe finalità ma di tecnologia piu' evoluta.    

Nella struttura di ponderazione del paniere NIC aggiornata al 2018 si segnala l'aumento del peso di Trasporti e Servizi ricettivi e di ristorazione a cui si contrappone il calo di quello dell'Istruzione. La divisione di spesa Prodotti alimentari e bevande analcoliche continua ad avere il peso maggiore nel paniere (16,51%), seguita da Trasporti (14,67%), Servizi ricettivi e di ristorazione (11,74%) e Abitazione, acqua, elettricita' e combustibili (10,80%).
Condividi