Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/pensioni-sindacati-piazza-roma-6e614023-458e-42a9-864a-eea83b209ecb.html | rainews/live/ | true
ITALIA

A Piazza Santi Apostoli

Pensioni, sindacati in piazza a Roma

Condividi
A Piazza Santi Apostoli stamane manifestazione di Cgil, Cisl e Uil su fisco, pensioni e non autosufficienza, con i segretari generali Landini, Furlan e Barbagallo.

Landini: ci aspettiamo risultati concreti entro marzo
"Innanzitutto bisogna che il governo confermi gli impegni presi e che a gennaio si aprano i tavoli sulla riforma delle pensioni, sulla riforma del fisco, sulla definizione del cuneo fiscale e sulle politiche industriali e si dia davvero avvio al rinnovo dei contratti e alla riforma del pubblico impiego, siano tavoli che inizino e diano risultati". Lo ha detto il leader della Cgil, Maurizio Landini, a margine della manifestazione unitaria dei sindacati in corso a Piazza  Ss. Apostoli. "È evidente che per quello che ci riguarda sono tavoli che hanno un senso: siccome si sono presi l'impegno di dire che entro aprile si deve discutere il nuovo Def, per noi entro marzo ci vogliono i risultati concreti e impegni introdotti nella legge che faranno - aggiunge Landini - e si apre una fase di vera e propria trattativa sulla legge di stabilità che vuole portare a casa risultati seri".

Cisl: mobilitazione fino a quando non vedremo fatti
"Siamo in piazza per la nostra terza giornata di mobilitazione nazionale. Sono state tre grandi tappe di un cammino che ha scandito l'importanza del lavoro, della giustizia sociale, della coesione sociale. Oggi alziamo uniti le voci per rimettere al centro le ragioni del welfare, della terza età, di una riforma fiscale che alleggerisca il carico sui redditi medio-popolari da lavoro e da pensione". Lo ha detto nel corso del suo intervento in piazza Santi Apostoli il Segretario Generale aggiunto della Cisl, Luigi Sbarra.

Welfare, Barbagallo: quello statale va rafforzato
Sulla non autosufficienza "il ministro Speranza si era impegnato. Faremo gli incontri e faremo i tavoli, ma i risultati non li abbiamo visti. Il welfare statale va rafforzato. Noi siamo disponibili a discutere con loro e trovare soluzioni". Così il leader della Uil, Carmelo Barbagallo, a margine della manifestazione unitaria dei sindacati che si sta svolgendo a Roma a piazza Santi Apostoli.
Condividi