Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/piazza-san-carlo-banda-spray-chiesto-giudizio-936c7014-23fb-479b-9039-335ad85ee732.html | rainews/live/ | true
ITALIA

I disordini in Piazza san Carlo a Torino, chiesto il giudizio per la banda dello spray

Condividi
La Procura di Torino ha chiesto il rinvio a giudizio per i quattro ragazzi della 'banda dello spray' accusati di avere scatenato il panico durante la proiezione della finale Champions in piazza San Carlo, a Torino, la sera del 3 giugno 2017.

Il reato ipotizzato nei loro confronti, come confermato nei giorni scorsi dalla Cassazione, è quello di omicidio preterintenzionale.

Nel caos rimasero ferite 1.500 persone, tra cui Erika Pioletti, morta dopo alcuni giorni di agonia. L'udienza preliminare non è ancora fissata.

Giovedì 20 dicembre, nell'aula bunker del carcere delle Vallette di Torino, ci sarà l'udienza preliminare per l'altro procedimento relativo ai fatti di piazza San Carlo: quello sulle responsabilità amministrative che vede indagata, tra gli altri, la sindaca Chiara Appendino. A quanto si apprende, i due procedimenti sono destinati ad essere riuniti. In caso di rinvio a giudizio, tutti gli imputati si ritroverebbero di fronte alla Corte d'Assise.
Condividi