Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ponte-morandi-demolizione-ricostruzione-Marco-Bucci-39ef28b0-412d-4af5-bea9-1be884d766f4.html | rainews/live/ | (none)
ITALIA

Ponte Morandi

Bucci: 15 dicembre parte demolizione, a marzo la ricostruzione

Il sindaco di Genova e commissario per la ricostruzione Marco Bucci ha consegnato il progetto di demolizione ai periti della Procura. Dieci le aziende coinvolte

Condividi
di Tiziana Di Giovannandrea La demolizione di ponte Morandi inizierà a metà dicembre. Lo assicura il sindaco e commissario per la ricostruzione Marco Bucci che ha detto: "Sono convinto che il giorno 15 vedremo le macchine in funzione". Per i tempi di ricostruzione, il sindaco ha valutato che: "I tempi sono quelli per iniziare a ricostruire alla fine del mese di marzo".

Commissario consegna progetto di demolizione a periti Procura
"Non è un progetto presentato da una azienda sola perché non esiste un'azienda in grado di fare tutte queste cose, deve essere per forza un consorzio. Ci sono 10 aziende che si occuperanno di demolizione. È un progetto fatto bene che credo farà un'ottima impressione al Procuratore"., ha spiegato il primo cittadino-commissario per la ricostruzione di Ponte Morandi, poco prima di consegnare il progetto scelto dalla struttura commissariale per lo smantellamento dei resti del viadotto ai periti della Procura del capoluogo ligure. La Procura di Genova dovrà dare il via libera al dissequestro dei monconi e procedere con l'abbattimento.  

Tra le dieci aziende coinvolte non ci sarebbe la concessionaria Aspi.
Condividi