Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/ragazza-violentata-a-reggio-emilia-fermato-26enne-e13545a9-aa3a-47fe-aa70-6c1297483234.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Ragazza violentata a Reggio Emilia: fermato 26enne

Sono in corso accertamenti sulla posizione dell'uomo da parte degli agenti e del procuratore. Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, dal profilo twitter, plaude al fermo e annuncia inasprimenti di pene

Condividi
La squadra mobile della polizia di Reggio Emilia, nelle scorse ore, ha fermato un uomo, indiziato della violenza sessuale nei confronti di una 24enne reggiana in via Petit Bon. Sono in corso accertamenti sulla posizione dell'uomo da parte
degli agenti e del procuratore Giulia Stignani

Dalle prime indiscrezioni, si tratterebbe di un giovane, di origine ucraina, richiedente asilo. La giovane, domenica scorsa, era uscita di casa per fare una passeggiata, Poco dopo - come raccontato agli inquirenti - si è sentita afferrare alle spalle. In un istante è stata spinta dietro a un cespuglio. Qui - dopo essere stata malmenata - si è consumata la violenza. Sotto shock la ragazza è riuscita a tornare a casa dove ha raccontato tutto ai genitori che l'hanno immediatamente accompagnata in ospedale. Il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, dal profilo twitter, plaude al fermo e annuncia inasprimenti di pene.


Condividi