Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/rivoluzione-cristiana-nuovo-partito-fondato-gianfranco-rotondi-102049bb-7980-4bd7-acc1-3751554e3adb.html | rainews/live/ | (none)
POLITICA

Roma

Rivoluzione Cristiana: nasce il nuovo partito guidato da Gianfranco Rotondi

Si chiamerà così il movimento che nelle speranze di Rotondi rappresenterà i cattolici nella terza Repubblica

Rivoluzione Cristiana nuovo partito fondato da Gianfranco Rotondi (Foto: twitter @MFerraglioni)
Condividi
Gianfranco Rotondi è stato eletto, da mille delegati, all'unanimità presidente del Movimento Rivoluzione Cristiana. "Ringrazio tutti - ha detto Rotondi come riporta una nota - e da oggi tentiamo lo choc di un rinnovamento totale dell'offerta politica dei cattolici.

Rinunziamo a nomi e simboli più o meno gloriosi che appartengono ad altre epoche. La scommessa è scuotere l`albero di un laicato cattolico che riprenda a camminare nel tempo della rivoluzione di Papa Francesco".

Far rinascere l'area cattolica del centro destra è l'intento fondante del nuovo partito dichiarato dallo stesso Rotondi durante la convention a Roma. L'incontro si è aperto con l'inno nazionale ed un lungo applauso per il presidente Mattarella.

Poi Rotondi ha detto agli attivisti presenti: "Siete voi che mi chiedete di fare un movimento politico, io non ne avevo più voglia: la mia carriera è tutta alle spalle. Oggi scendo in campo e vi seguo". 

Il fondatore di Rivoluzione Cristiana aveva affidato alle pagine di un quotidiano le ragioni della scelta. Dal partito-stato della DC, alla stagione dei "cespugli", alla scomparsa attuale del cattolicesimo politico.
Condividi