ITALIA

Via di Malafede

Roma, pullman turistico si incastra sotto un ponte: 18 feriti

Tra i feriti anche un bambino di dieci anni. Nessuno di loro è in pericolo di vita 

Condividi
Grave incidente stradale alle 13.30 circa su via di Malafede a Roma, dove un pullman turistico ha urtato con la parte superiore contro un ponte ferroviario della Roma-Lido. 

Nell'urto sono rimaste ferite 18 persone: tre in maniera grave tra cui un bambino di 10 anni. Nessuno è in pericolo di vita. I pazienti sono stati trasportati negli ospedali Sant'Eugenio, San Camillo e Grassi: tre in codice rosso, due giallo, 8 verde. Illeso l'autista, che è stato sottoposto ai test di droga e alcol.

Il pullman, che superava di circa 50 centimetri l'altezza del ponte, si è schiacciato fino alla 4 fila di posti.

Il mezzo, di una società privata, trasportava turisti francesi e inglesi provenienti da un  camping presente sulla via. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polizia locale di Roma Capitale X gruppo Mare.  

Secondo quanto accertato dalla polizia locale, prima del ponte ferroviario un cartello avverte che non è percorrIbile da mezzi più alti di 2 metri e 40 centimetri. 

Il traffico nella zona è stato interrotto a lungo; una volta ultimati i rilievi da parte dei vigili urbani, si è provveduto a disincastrare il pesante automezzo e a liberare la sede stradale, consentendo così la ripresa della circolazione su una strada molto battuta da chi va e viene dal litorale romano. 
Condividi