Original qstring: wt_mc=2.social.fb.rainews_xxx.&wt&refresh_ce | /dl/rainews/articoli/salvini-entro-anno-legittima-difesa-e-partite-iva-31b58d7f-45a9-46c9-8411-9f48d77d1186.html | rainews/live/ | true
POLITICA

Su sgomberi a Milano: 'mi metto a disposizione di Sala'

Salvini: entro l'anno legittima difesa e partite Iva

Il ministro dell'Interno, nonchè vicepremier ha poi sottolineato: "La flat tax per i cittadini probabilmente partirà dall'anno fiscale successivo". 

Condividi
"Con il mio collega titolare della Giustizia, Alfonso Bonafede, faremo di tutto per rendere concreti entro quest'anno le novita' sulla legittima difesa, per eliminare gli sconti di pena per reati gravi come stupro e omicidio e per un intervento fiscale, a partire dalle partite Iva. La flat tax per i cittadini probabilmente partirà dall'anno fiscale successivo". A dirlo il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, parlando a Telelombardia, che ha indicato come priorita' anche quella di "iniziare a smontare la legge Fornero con quota 100".  

"Mi metto a disposizione del sindaco per sgomberi"
"Su Milano ho fatto tante battaglie negli anni passati dall'opposizione, ora sono ministro e mi metto a disposizione del sindaco di Milano per alcuni sgomberi in alcuni quartieri popolari: penso a San Siro, a via Bolla, a Gratosoglio, penso a interventi su campi rom. Come ministro dell'Interno "mi metto a disposizione". Lo afferma in occasione di una intervista a Telelombardia, il ministro dell'Interno, Matteo Salvini.

"Lavoriamo. Sono andato a Torino e ho incontrato il sindaco Appendino dei 5Stelle mi sono messo a disposizione, se riesco entro la settimana andrò a Firenze a incontrare il sindaco Nardella del Pd, dove tra l'altro durante un inseguimento tra rom ci è andato di mezzo un ragazzo che ha perso la vita sul motorino" aggiunge Salvini, assicurando la volontà di dialogare con i primi cittadini di ogni colore politico, "può essere un sindaco bianco, giallo, rosso o verde e io cerco di aiutarlo" dice, "ma naturalmente, da milanese, cercherò di fare di tutto e di più per la mia città".
Condividi