Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/salvini-su-accordo-dublino-no-a-modifiche-peggiorative-per-italia-schlein-si-dichiara-sconfitto-21c8de33-50eb-45a1-bca8-30868cf61190.html | rainews/live/ | true
MONDO

Emergenza migranti

Salvini su accordo Dublino: no a modifiche peggiorative per Italia. Polemiche

"Le Monde" titola: "Matteo Salvini già se la prende con i migranti"

Condividi
"Per prima cosa combatteremo l'immigrazione clandestina. Domani sarò in Sicilia, chiederò come migliorare la situazione sbarchi". A parlare il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, a margine dei festeggiamenti del 2 giugno, a 24 ore dal giuramento del nuovo governo. E aggiunge: "Voglio migliorare gli accordi con i Paesi da cui arrivano migliaia di disperati per il bene nostro e loro! ". Sugli accordi di Dublino infine ammonisce: 'no' a modifiche peggiorative per l'Italia.

Le sue parole hanno provocato polemiche a livello europeo. "Dire su Dublino che, se ci sarà, lo farà per dire no, vuol dire dichiararsi sconfitti prima della battaglia. Sarebbe il caso di sedersi a negoziare e provare a ottenere un miglioramento su una riforma così cruciale per il nostro Paese, come noi abbiamo già fatto al Parlamento europeo". La replica - a stretto giro di boa - a Salvini arriva dall'europarlamentare di Possibile Elly Schlein, relatrice della riforma del Regolamento di Dublino per il gruppo dei Socialisti e Democratici.

Le Monde: Salvini già se la prende con i migranti
Duro nei confronti del neo ministro anche il quotidiano francese "Le Monde" che titola: "Matteo Salvini già se la prende con i migranti". E nel sommario scrive: "Salvini, il duro del governo Conte. Il nuovo ministro dell'Interno italiano e Capo della Lega ha promesso di fare 'bei tagli' nel finanziamento degli aiuti ai migranti". Per "Le Monde", Salvini basa la sua popolarità sul suo discorso antimigranti".
Condividi