Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/scrittore-cattolico-Vittorio-Messori-avverte-che-se-il-Papa-nega-le-apparizioni-di-Medjugorie-rischia-lo-scisma-88869374-d2ed-43cf-bd30-10948c68fd71.html | rainews/live/ | (none)
ITALIA

Il monito

Messori: "Se il Papa sconfesserà le apparizioni di Medjugorje rischia lo scisma"

Ospite alla trasmissione Radio Anch'io, lo storico e scrittore cattolico Vittorio Messori mette in guardia Papa Bergoglio nel 34esimo anniversario della prima apparizione della Madonna a sei giovani veggenti nella cittadina dell'Erzegovina

Condividi
"Se sconfesserà le apparizioni della Madonna rischia lo scisma". Vittorio Messori mette in guardia Papa Bergoglio su Medjugorje.

Intervenendo a Radio Anch'io su Radio1 Rai nel 34esimo anniversario della prima apparizione a sei giovani veggenti nella cittadina dell'erzegovina, il giornalista e storico ha spiegato che "se si sconfessassero non i vescovi ma le apparizioni addirittura temo qualcosa come uno scisma, perchè Medjugorje ha rappresentato in questi anni il maggior movimento di masse di una cattolicità malridotta, dopo il Concilio".

Messori racconta di tantissima gente che "a Medjugorje o ha ritrovato la fede oppure ha rafforzato una fede un po` impallidita" e, nonostante siano in molti a ipotizzare una netta presa di posizione del Papa a conclusione dei lavori della Commissione di inchiesta vaticana, Messori fa un pronostico controcorrente: "Credo che la decisione sarà interlocutoria".

La maggioranza dei santuari mariani presso i quali le folle ancora accorrono ha delle origini che storicamente non sono documentabili. Per questo, ha concluso Messori a Radio1 Rai, "se continuerà ad essere autorizzato il culto ci sarà probabilmente un riconoscimento di quella chiesa come santuario, senza però fare riferimento all`origine di questo santuario".
Condividi