Rai News
CULTURA

MIUR

Scuola, al via la registrazione online per il prossimo anno

Le vere e proprie iscrizioni apriranno alle ore 8.00 del 16 gennaio 2017 e si concluderanno alle ore 20.00 del 6 febbraio

È aperta la fase di registrazione online al portale www.iscrizioni.istruzione.it per ottenere le credenziali per l’iscrizione telematica per l’anno scolastico 2017/2018. Gli utenti del servizio, in pratica i genitori degli alunni, possono scegliere la scuola più adatta per i propri figli tramite l'altro portale Scuola in chiaro e procedere con le vere e proprie iscrizioni dalle ore 8.00 del 16 gennaio 2017 fino alle ore 20.00 del 6 febbraio.

Le iscrizioni online sono obbligatorie per le scuole statali e facoltative per le scuole paritarie; riguardano anche i corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali delle regioni che hanno aderito alla procedura: Lazio, Liguria, Lombardia, Molise, Piemonte, Sicilia e Veneto.

È avvantaggiato chi ha già un utenza Spid (Sistema pubblico di identità digitale), in quanto può accedere al servizio di iscrizioni online con quelle credenziali. 
 
Nella prima giornata, ieri 9 gennaio, si sono verificati dei problemi tecnici. Il Miur (Ministero dell’istruzione dell’università e della ricerca) sui suoi profili social si è scusato per il disagio con gli utenti che hanno protestato assicurando il pronto ripristino del servizio e la piena funzionalità del server.
 
Sono oltre un milione le famiglie coinvolte. E anche per questo - ricordano a Viale Trastevere - viene aperta la fase di registrazione con una settimana di anticipo rispetto alle iscrizioni vere e proprie. Comunque c'è tutto il tempo per registrarsi anche nei prossimi giorni, assicurano dal Ministero ribadendo che la domanda di iscrizione potrà essere compilata per tutto il periodo fissato dal Miur, senza fretta. Non è, infatti, prevista alcuna precedenza temporale: quelle arrivate per prime non avranno priorità.