Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/shiseido-vende-a-loreal-decleor-e-carita-a78e0ec7-e106-4e27-84e7-1ce5dff0d314.html | rainews/live/ | (none)
TENDENZE

Shiseido cede a L'Oreal i marchi Carita e Decleor

Il colosso giapponese della cosmesi Shiseido ha raggiunto un accordo per vendere al gruppo francese gli asset Carita e Decleor per 230 milioni di euro

Condividi

Il colosso giapponese della cosmesi Shiseido ha raggiunto un accordo per vendere al gruppo francese L’Oreal gli asset Carita e Decleor per 230 milioni di euro.
 
 L’obiettivo di Shiseido è quello di rafforzare la sua presenza nell’air care soprattutto all’interno del mercato asiatico. 

Il numero uno al mondo della cosmetica, L'Ore'al aveva lanciato un' offerta di acquisto a Shiseido lo scorso ottobre e le due societa' erano in trattativa esclusiva. L'accordo riguarda due marchi Carita International e Fipal (capogruppo dei Laboratori Decle'or) che hanno un fatturato totale nell'ordine dei 100 milioni di euro; Carita è presente in 56 Paesi e Decle'or in 80.

Il gruppo giapponese ha spiegato di volersi concentrare sulle arre geografiche in
cui eè già presente in modo significativo, favorendo principalmente l'Asia e, inoltre, i marchi Decleor et Carita, destinati a istituti di bellezza, centri benessere altri luoghi di cura di corpo e capelli non rientrano nelle attivita' su cui Shiseido vuole concentrare il business. Con questo accordo Shiseido prevede di realizzare una plusvalenza
di 14 miliardi di yen sull'esercizio fiscale che inizia il 1 aprile.

 

 
 

Condividi