Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/sindaco-sala-cori-razzisti-napoli-vergogna-19ea3df1-8440-462c-b857-ae570045ac64.html | rainews/live/ | (none)
SPORT

Sindaco Sala: cori razzisti vergognosi, se succederà di nuovo me ne andrò

Condividi
"Quei buu a Koulibaly sono stati una vergogna. Un atto vergognoso nei confronti di un atleta serio come lui, che porta con fierezza il colore della sua pelle. E anche, pur in misura minore, nei confronti di tante persone che vanno allo stadio per tifare e per stare con gli amici": il sindaco di Milano Giuseppe Sala, che ieri era a San Siro a vedere Inter Napoli, lo ha scritto in un post su Facebook in cui ha chiesto scusa al giocatore anche a nome della città.
 
 
"Chiedo scusa a Kalidou Koulibaly, a nome mio e della Milano sana - ha scritto il primo cittadino del capoluogo lombardo- che vuol testimoniare che si può sentirsi fratelli nonostante i tempi difficili in cui viviamo".    Se qualcosa di simile risuccederà, il sindaco, che propone all'Inter contro l'Empoli di dare la fascia di capitano a Asamoah, annuncia che lascerà S. Siro.   Non mi piace, per mia natura, pensare a cosa devono fare gli altri per risolvere i problemi della società in cui viviamo – ha spiegato- . Preferisco sempre partire da cosa devo fare io. E in questo caso farò una cosa molto semplice. Continuerò ad andare a vedere l’Inter, ma ai primi buu farò un piccolo gesto, mi alzerò e me ne andrò. Lo farò per me, consapevole del fatto che a chi ulula contro un atleta nero non fregherà niente di me. Ma lo farò".
 
 
Condividi