Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/spread-si-allarga-con-Bund-Milano-peggiore-in-Europa-6912435f-64c9-4286-bdfa-85463a043b61.html | rainews/live/ | (none)
ECONOMIA

Mercati

Si allarga lo spread con i Bund. Milano la peggiore in Europa

Condividi
di Marzio Quaglino Chiusura sui minimi di giornata per le borse europee, penalizzate come le piazze statunitensi dalla guerra dei dazi. Londra, Francoforte e Parigi hanno lasciato sul terreno mezzo punto percentuale. Milano è andata ancora più giù (-0,91%) sull’indebolimento dei nostri tioli di stato in vista del varo della manovra da parte del Governo. Lo spread con i bund tedeschi si è allargato a 240 punti base, ma soprattutto il rendimento del btp decennale (2,92%) si sta nuovamente avvicinando alla soglia, non solo psicologica, del 3%.

Sul listino milanese Banca Carige ha perso il 10,71% sulle ipotesi di un nuovo aumento di capitale, mentre all’opposto Saipem è cresciuta del 3,61% anche grazie al Brent, il greggio del Mare del Nord, salito oltre gli 80 dollari al barile, valori che non si registravano dall’ottobre del 2014. Infine sul mercato valutario l’euro si rafforza sul dollaro con il cambio a 1,1764.
Condividi