Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/tommaso-paradiso-thegiornalisti-non-esistono-piu-49eb5310-9bd5-496b-8985-c721eec4df2a.html | rainews/live/ | true
SPETTACOLO

L'annuncio a sorpresa

Tommaso Paradiso: I Thegiornalisti per quel che mi riguarda non esistono più

Condividi
"I Thegiornalisti per quel che mi riguarda non esistono più". L'annuncio a sorpresa di Tommaso Paradiso, frontman del gruppo, arriva attraverso alcune storie su Instagram, a pochi giorni dal concerto della band al Circo Massimo. "Vi basti solo sapere che sono stato male", scrive Paradiso. "Sono stati mesi molto difficili; sono stato in silenzio; volevo che il Circo Massimo fosse una grande festa e non un funerale". 

"Tra qualche giorno uscirà una nuova canzone. Uscirà come Tommaso Paradiso. D'ora in poi tutto ciò che scriverò e canterò non sarà più dei Thegiornalisti ma sarà Tommaso Paradiso", afferma il frontman del gruppo annunciando di fatto una carriera da solista. "È giusto che sia così. È stata una fantastica avventura che ci ha portato fino al Circo Massimo. Ma sapete meglio di me o come me che le storie nella maggior parte dei casi non sono eterne", aggiunge. "Ho scritto e cantato ogni singola nota e ogni singola parola di tutto ciò che avete finora ascoltato. Continuerò a farlo come Tommaso Paradiso", afferma ancora glissando sui motivi della rottura. "Sono stati, questi ultimi, mesi molto difficili; sono stato in silenzio; volevo che il Circo Massimo fosse una grande festa e non un funerale". E ancora: "Per ora vi basti sapere che sono stato male. E per vivere bisogna stare bene, trovarsi in armonia, altrimenti un sogno può diventare un incubo".

Negli ultimi tempi si era parlato di tensioni all'interno della band, che si è imposta - soprattutto con gli album Completamente e Love e con il tormentone Riccione - come uno dei fenomeni pop più clamorosi degli ultimi anni della musica italiana. Dopo una lunga gavetta nei locali romani, Paradiso, Marco Antonio Musella e Marco Primavera hanno inventato un suono sospeso tra cantautorato, Venditti, Vasco Rossi, Lucio Dalla, Luca Carboni, gli Oasis e il più attuale sound elettronico pop, scalando le classifiche e diventando frequentatori abituali dei network radiofonici, inserendosi a pieno titolo in quella nuova scena indie che ha rivitalizzato la scena italiana.
Condividi