Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/trovato-morto-piscina-28enne-si-indaga-bced7a05-e6b8-4183-a5a2-ebd6a211b78b.html | rainews/live/ | true
ITALIA

Milano, 28enne trovato morto dentro la piscina comunale: indagini in corso

Alle 3.18 della notte tra giovedì e venerdì è arrivata una telefonata d'emergenza al 112. Una volta sul posto i soccorritori del 118 e dei vigili del fuoco non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane

Condividi
Un 28enne italiano è stato trovato morto all'interno della piscina comunale di via Sant'Abbondio a Milano, zona Chiesa Rossa. Alle 3.18 della notte tra giovedi' e venerdi' e' arrivata una telefonata d'emergenza al 112. Una volta sul posto i soccorritori del 118 e dei vigili del fuoco non hanno potuto far altro che constatare il decesso del ragazzo che si trovava ancora in acqua. Sul caso indaga la polizia. In corso l'identificazione dell'autore della chiamata al 112 che doveva essere presente nei momenti che hanno preceduto la tragedia essendo la piscina a quell'ora chiusa al pubblico.

"Sono un suo caro amico. Ieri sera lo avevo sentito e mi fa 'guarda che sto uscendo con la ragazza, ci sentiamo dopo'. Non l'ho più sentito. Stamattina mi ha chiamato la mamma e mi ha detto 'informati, informati'. Poi ho letto i giornali...", racconta un giovane vicino alla vittima. "Non era rientrato a casa da ieri sera. Qua venivamo solo di giorno", continua il ragazzo, coetaneo di Marco, parlando del luogo del ritrovamento del cadavere. "Da quanto so io ieri sera era con la sua ragazza. Erano usciti fuori a mangiare, e dopo erano andati a bere qualcosa. Ed erano andati loro due" in piscina. Secondo l'amico è possibile che i due avessero deciso di "farsi un bagno romantico di notte".
 
Intanto il pm Giovanni Polizzi ha disposto l'autopsia sul corpo del 28enne. Il ragazzo ritrovato in acqua, stando agli inquirenti, indossava degli slip.   A chiamare i soccorsi sarebbe stata una ragazza che era con la vittima.
 
Condividi