Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/turchia-forte-esplosione-diyarbakir-diversi-feriti-ambulanze-sul-posto-2a3805aa-09e0-4382-b360-8c72c9c05e24.html | rainews/live/ | true
MONDO

Media locali: si tratterebbe di un'autobomba

Turchia, forte esplosione a Diyarbakir: sette morti

Esplosione nel sud est della Turchia. Sette morti e diversi feriti secondo i media locali

Forte esplosione a Diyarbakir, Turchia (Ap)
Condividi
E' salito alla cifra di 7 morti e più di 20 feriti il bilancio di un attentato compiuto a Diyarbakir, nel sudest della Turchia. La responsabilita' e' stata attribuita ai guerriglieri del partito curdo dei lavoratori (Pkk). Le vittime sono quattro poliziotti e due civili, tra cui un bambino. In base a quanto riportato dall'agenzia turca Dogan, i miliziani separatisti avrebbero attaccato facendo esplodere un'autobomba nel primo pomeriggio di oggi. Tra i feriti diversi sono in gravi condizioni

La settimana scorsa una raffica di attacchi di ribelli curdi contro la polizia e l'esercito nella stessa regione aveva provocato almeno 12 vittime.

Kamikaze dell'Isis su autobus al confine tra Siria e Turchia: 32 morti
Ed è salito ad almeno 32 morti il bilancio dell'attacco in cui un attentatore suicida si è fatto esplodere su un autobus vicino al valico di Atmeh al confine con la Turchia. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani. Secondo fonti locali, il bus trasportava combattenti appartenenti alle milizie che combattono contro l'Isis nel nord della Siria. L'attacco è stato rivendicato dall'Isis, secondo cui i morti sarebbero invece 50.
Condividi