MONDO

Lo riferisce la guardia costiera turca

Turchia, affonda nave da guerra russa dopo scontro con cargo. "Soldati tutti salvi"

Liman (archivio Ap)
Condividi
Sono stati tratti in salvo tutti i soldati russi a bordo della nave da guerra di Mosca che si è scontrata con un cargo che trasportava animali nel Mar Nero, a circa 18 miglia dalla costa di Kylios, a nord di Istanbul.

Lo riferisce la guardia costiera turca, citata da Hurriyet, secondo cui i militari sono stati trasbordati prima della collisione.

Si tratta di una nave da ricognizione della flotta russa nel Mar Nero, la 'Liman', che è rimasta danneggiata ed è poi affondata dopo la collisione con un'altra nave, la Ashot 7, riferisce il ministero della difesa russo.

L'incidente è avvenuto a 40 chilometri dal Bosforo e la Liman ha riportato una falla sotto la linea di galleggiamento. Il ministero precisa che sono state inviate in soccorso sul posto altre navi della flotta russa e un aereo An-26.
Condividi