Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/usa-sparatoria-base-marina-re-saudita-salman-telefona-trump-304eb62c-082e-4980-bf3f-d1a0ba1d97f0.html | rainews/live/ | true
MONDO

Per esprimergli le condoglianze dopo l'attacco

Usa, sparatoria in base Marina: Re saudita Salman telefona a Trump

Condividi
Re Salman di Arabia Saudita ha telefonato a Donald Trump per esprimergli le condoglianze a seguito dell'attacco contro una base della Marina navale americana, costato la vita a tre persone. Lo ha affermato lo stesso presidente degli Stati Uniti su Twitter. L'attacco è stato sferrato da uno studente di aviazione, proprio di nazionalità saudita.

"Re Salman di Arabia Saudita ha appena chiamato per esprimere le sue sincere condoglianze e rivolgere un pensiero alle famiglie e agli amici dei guerrieri che sono stati uccisi e feriti nell'attacco avvenuto a Pensacola, in Florida", ha scritto l'inquilino della Casa Bianca.

"Il re ha detto che il popolo saudita è molto arrabbiato per le azioni barbariche dell'uomo che ha sparato e che questa persona in nessun modo rappresenta i sentimenti del popolo saudita che ama il popolo americano", ha aggiunto Trump.
Condividi