ITINERARI

Il posto più freddo del mondo

Viaggio in Antartide

Quando è tempo dei saluti, nessuno avrà il coraggio di tornare quello di prima

Condividi
di Giuseppe Mariani C'è un pezzo di mondo che non è di nessuno, che ospita scienziati fedeli alla pace e che non si può conquistare nemmeno a Risiko. Lo hanno chiamato Antartide e il suo cuore è il posto più freddo del mondo.

Per fortuna anche lì c'è la bella stagione, suppergiù quando da noi arriva l'autunno, ed è questo il momento ideale per sbarcare sulle coste di quella terra incontaminata. Un viaggio indimenticabile iniziato dal porto di Ushuaia, cittadina dell'estremo sud argentino, fiera del titolo di fin del mundo, proseguito poi nel tempestoso mare del Passaggio di Drake, punto d'incontro dell'Atlantico con il Pacifico, e culminato con la prima impronta sulla neve al cospetto di pinguini curiosi. Un luogo meraviglioso dove il sole dipinge il ghiaccio di blu, dove la notte è più ombra che buio e il silenzio non ha nessuna fretta.


C'è chi sale in cordata per vedere dall'alto dove nascono gli iceberg, c'è chi graffia in canoa il manto scuro e gentile del mare, e c'è anche chi è andato a dormire sotto stelle e fiocchi di neve in quell'altra isoletta lontana. Quando è tempo dei saluti, nessuno avrà il coraggio di tornare quello di prima. 
Condividi