Original qstring:  | /dl/rainews/articoli/wikileaks-onu-assange-presenta-sintomi-tortura-psicologica-496cfbfc-c3b8-4739-9cd4-2e8bc03b9951.html | rainews/live/ | true
MONDO

WikiLeaks

Onu: Assange presenta sintomi "tortura psicologica"

Julian Assange (GEtty)
Condividi
Il fondatore di Wikileaks, Julian Assange, presenta "sintomi di tortura psicologica prolungata". È quanto ha dichiarato un esperto dell'Onu che accusa Stati Uniti, Gran Bretagna, Ecuador e Svezia di "persecuzioni collettive" del fondatore di WikiLeaks.

Il "relatore speciale" delle Nazioni Unite sulla tortura e altri trattamenti crudeli, inumani o degradanti, Nils Melzer, ha dichiarato di aver visitato Assange in una prigione a Londra il 9 maggio e ha visto prove "schiaccianti" che era stato "deliberatamente esposto, per un periodo di diversi anni, a forme progressivamente gravi di trattamento o punizione crudeli, inumani o degradanti".

"Gli effetti cumulativi possono essere descritti solo come torture psicologiche", è la conclusione di Melzer.
Condividi