Spettacolo

Le lacrime di Penelope Cruz ai premi César

Un'edizione dei premi César segnata dalla lotta contro la violenza alle donne, in epoca post Weinstein, e nel segno di 120 battements par minute di Robin Campillo, sei statuette contro le 5 di Au revoir là-haut di Albert Dupontel, l'altro favorito. César d'honneur per la musa di Almodovar, Penelope Cruz, consegnato nella commozione proprio dal regista spagnolo e da Marion Cotillard
Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.