Scienza

Svelato identikit del Ghepardo Gigante dell'Argentario, pesa come un leone ed è potente come pantera

Sono i risultati dell'analisi del cranio effettuata con un acceleratore di particelle presso l'European synchrotron radiation facility (Esfr) di Grenoble, con la collaborazione dell'Università La Sapienza di Roma. Meno agile del ghepardo, ma potente come una pantera e con il peso di un leone: le peculiarità dell'antico felino sono emerse nello studio pubblicato sulla rivista Scientific Reports
Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.