Motori

L’auto elettrica che si ricarica come gli smartphone

Mettere l'auto elettrica nel garage e ricaricare le batterie in modalità wireless - senza fili - in 60 minuti. È una tecnologia già operativa: l’ha sviluppata l’ingegnere Graeme Davison di Qualcomm Halo, che abbiamo sentito durante il Gran Premio di Formula E a Roma. Ed è soltanto una delle novità tecnologiche del settore delle auto elettriche, a cui guardano con grande interesse case automobilistiche e investitori mondiali. Servizio di Celia Guimaraes
Informativa breve

Il sito Rai utilizza cookie tecnici o assimiliati e cookie di profilazione di terze parti in forma aggregata, per rendere più agevole la navigazione, garantire la fruizione dei servizi e se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui - Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.