24 maggio 1915

La guerra che lacerò il Paese

L'Italia nel primo conflitto mondiale
"Governo e re decisero l'intervento"

Il 26 aprile la firma del Patto di Londra

650 mila caduti militari e circa 600 mila vittime civili. Nella Prima guerra mondiale il prezzo pagato dall'Italia fu altissimo. A decidere l'entrata in guerra la Corona e il gruppo dirigente liberale. Ma la maggior parte del Paese era contrario al conflitto. Ieri un minuto di silenzio in tutta Italia in memoria dei caduti

Commenti: 0
CONDIVIDI LA PAGINA
Tazio Nuvolari mentre scatta una foto (Ansa /U.S)
La guerra degli sportivi
Gr1
La Grande Guerra

L'Italia nella Grande guerra

di Simone Zazzera

Sulla spinta degli irredentisti, il regno sabaudo il 24 maggio 1915 entrò in guerra contro i vecchi alleati

Film
Trincea prima guerra mondiale (ANSA)

"15-18, la nostra guerra"

Il documentario trasmesso da La grande storia

Immagine del Monte San Michele durante la Sesta Battaglia dell'Isonzo (Civici Musei di Storia e Arte di Trieste, inv. H_000088)
1915-2015

Il palinsesto Rai

0