A gennaio e febbraio nello stabilimento Fiat di Torino

A Mirafiori arrivano giorni di cassa integrazione

La Fiat ha annunciato oggi ai sindacati nuove giornate di cassa integrazione a gennaio e febbraio per le carrozzerie e le presse di Mirafiori. "La cassa integrazione sta aumentando - sottolinea Vincenzo Aragona, responsabile auto della Fismic - in base al fatto che non c'e' stato alcun accordo per Mirafiori.

Vota:

Votata: 1volte, Media voti: 1

Cassa integrazione in aumento

Roma, 17 Dicembre 2010

La Fiat ha annunciato oggi ai sindacati nuove giornate di cassa integrazione a gennaio e febbraio per le carrozzerie e le presse di Mirafiori.

Per quanto riguarda le carrozzerie la cassa interessera' le giornate del 17 gennaio, per tutto il comparto, del 21 gennaio solo per gli addetti alle linee Musa ed Idea, dal 24 al 30 gennaio la Cig riguardera' tutti i lavoratori mentre il 31 gennaio e il primo febbraio, come anche le giornate del 7,8 e 9 febbraio solo i lavoratori delle linee Musa ed Idea.

Per quanto riguarda le presse la cassa integrazione interessera' invece le giornate del 20 e 21 gennaio, del 26, 27 e 28 gennaio, del 3 e 4 febbraio e del 10 e 11 febbraio.

"La cassa integrazione sta aumentando - sottolinea Vincenzo Aragona, responsabile auto della Fismic - in base al fatto che non c'e' stato alcun accordo per Mirafiori. I sindacati, che non hanno firmato, si assumano le loro responsabilita'".

"Solo se si firma l'intesa - ha aggiunto - il mercato potra' riprendere. Il direttivo della Fismic di questa mattina ha confermato che noi siamo pronti a firmare, in qualsiasi momento, per non far perdere il salario ai lavoratori".