Chiamate locali a 0,70 cent al minuto, chiamate interurbane 5 cent al minuto

Spariscono le fasce orarie di Telecom, prezzi in calo

Spariscono le fasce orarie dalle tariffe di telefonia fissa di Telecom Italia. Dal primo luglio 2011 per le chiamate locali e interurbane verrà introdotta una fascia oraria di prezzo unica, valida tutti i giorni della settimana, eliminando così la precedente distinzione di costo tra fascia oraria intera e ridotta e tra giorni feriali e festivi e abbassando i prezzi.

Vota:

Votata: 10volte, Media voti: 3.5

Inserire didascalia

Roma, 15 Aprile 2011

Spariscono le fasce orarie dalle tariffe di telefonia fissa di Telecom Italia. Secondo quanto ha spiegato oggi l'ad Marco Patuano alle associazioni dei consumatori, dal primo luglio 2011, per le chiamate locali e interurbane verrà introdotta una fascia oraria di prezzo unica, valida tutti i giorni della settimana, eliminando così la precedente distinzione di costo tra fascia oraria intera e ridotta e tra giorni feriali e festivi e abbassando i prezzi.

Il prezzo unico delle chiamate locali sarà di 0,70 cent al minuto (a fronte degli attuali 1,43 della fascia intera e degli attuali 0,82 della fascia ridotta) e il prezzo unico delle chiamate interurbane sarà invece di 5 cent al minuto (a fronte degli attuali 10,69 della fascia intera e 3,10 della fascia ridotta).