Ministro degli Esteri

Chi è Giulio Terzi di Sant'Agata

E' Giulio Terzi di Sant'Agata il neo ministro degli Esteri. Ambasciatore a Washington dall'ottobre 2009, Giulio Maria Terzi e' un diplomatico di vasta esperienza che ha ricoperto diversi incarichi di primo piano.

Vota:

Votata: 16volte, Media voti: 4.37

Giulio Terzi di Sant'Agata, Ministero degli Affari esteri

Roma, 16 Novembre 2011

E' Giulio Terzi di Sant'Agata il neo ministro degli Esteri nel governo a guida Monti. L'attuale ambasciatore a Washington è stato scelto per guidare la Farnesina.


Bergamasco, classe 1946, Terzi si è laureato in Giurisprudenza a Milano con specializzazione in diritto internazionale. Entrato in carriera diplomatica nel 1973, tra gli incarichi ricoperti all'estero di particolare rilievo, Terzi è stato ambasciatore d'Italia in Israele tra il 2002 e il 2004 ed è noto, fra l'altro, per essere stato l'uomo che gettò le basi per la storica visita di Fini nello Stato ebraico nel novembre 2003.


L'ultimo incarico dell'ambasciatore Terzi prima dell'ambasciata a Washington era stato quello di Rappresentante Permanente d'Italia all'Onu a New York, dove guidò la delegazione italiana al Consiglio di Sicurezza per poco più di un anno (20 agosto 2008-30 settembre 2009), nell'ultimo periodo del biennio italiano come membro non permanente (2007-2008). Prima ancora, il diplomatico aveva ricoperto il delicato incarico di direttore politico alla Farnesina, occupandosi soprattutto di sicurezza internazionale e di organismi multilaterali (Onu, Consiglio Europeo, Nato, G8 e Osce).

Giurerà domani

Giulio Terzi di Sant'Agata giurera' domani e non nel pomeriggio assieme ai 'colleghi' del nuovo governo Monti: appresa la notizia all'alba nella capitale americana, Terzi potra' infatti raggiungere Roma solo nella giornata di domani.
Tra qualche ora - secondo quanto si apprende - Terzi andra' nella sede dell'ambasciata per un breve saluto al personale e alla squadra con cui ha collaborato negli Usa.